Acqua di Rose di Officina Santa Maria Novella -Provato e Approvato-

 

576597_613351648726176_1695613449_n

“Mi hai creato una dipendenza, un bisogno” chiosa una delle mie amiche rientrata in Italia per le feste all’interno del negozio di Officina Santa Maria Novella in Brera. Il motivo si chiama Acqua di Rose di cui sono ormai grande estimatrice e che consiglio a tutte, tanto da creare appunto un bisogno in loro. Perché? Perché è buona, è leggera e fresca, profumatissima, tonificante, struccante, indispensabile e, come mi ha fatto notare sempre quest’amica “è un gesto d’altri tempi, molto Dowton Abbey”. Sì, è vero. Chi di noi non ha almeno un ricordo legato all’acqua di rose, a quell’odore inebriante che solitamente si sentiva nelle camere delle nonne, a quel gesto di bellezza d’altri tempi quasi…un batuffolo di cotone, poche gocce e il viso era (ed è) deterso e profumato.
Ecco, ora come allora, il desiderio e il gesto non sono cambiati, anzi. Prima di andare a letto la sera, anche quando il viso è truccato (toglie benissimo il mascara), una passata di acqua alle rose è l’ideale per tonificare il viso e per profumarlo, tant’è che al mattino si sente ancora il profumo di rosa centifolia.
L’Acqua di Rosa di Officina Santa Maria Novella è tra i prodotti must del marchio fiorentino ed è realizzata seguendo una ricetta del 1381 quando, fin da allora, si smerciavano rose ed erbe proprio a scopo beauty. Disponibile in due formati, da 250 ml e da 500 ml, ne bastano solo poche gocce su un dischetto di cotone, è disponibile sia nella versione con l’assoluta di rosa centifolia oppure di rosa di maggio, ha proprietà astringenti e tonificanti. L’unico difetto? La boccetta di vetro, poco pratica da portare in viaggio.
Ode all’Acqua di Rose insomma!

Acqua di Rose, Santa Maria Novella, 250 ml: 12€.

2 thoughts on “Acqua di Rose di Officina Santa Maria Novella -Provato e Approvato-

  1. Ce l’ho! è speciale anche il bagnoschiuma per i bebè, sia in versione baby girl che baby boy, l’ho comprato quando è nato mio figlio e da allora lo uso anche io! Infine non dimentichiamo le essenze e gli oli per profumare gli ambienti, da scaldare in speciali vasi …… uno spettacolo!

    Manu

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...