Piero Fornasetti, la mostra -Appuntamento in Triennale-

vetrina-fornasetti-23659_0x440

Di Piero Fornasetti forse la cosa più conosciuta al mondo è Lina Cavalieri: il volto perfetto, gli occhi vispi, l’ovale leggermente tondo e tanto femminile. Lina Cavalieri è stata una soprano e attrice italiana vissuta a cavallo tra ‘800 e ‘900 ma soprattutto è il viso serigrafato entrato nell’immaginario collettivo grazie a Piero Fornasetti che l’ha ritratta in mille e più opere.
Questa senza dubbio il soggetto più conosciuto ma non di certo l’unico: dell’autore milanese, che tanto ha rappresentato quell’eccentricità tipicamente meneghina, ci sono molti disegni a tematiche differenti, famosa per esempio la collezione Soli e Lune. Ma perché vi parlo di Fornasetti? Semplice: dal prossimo 13 novembre, fino al 09 febbraio 2014, si svolgerà alla Triennale “Piero Fornasetti. 100 anni di follia pratica” una retrospettiva in cui poter ammirare oltre 700 oggetti del celebre designer surreale appartenenti alla collezione privata del figlio Barnaba, curatore dell’evento. Il mondo di Fornasetti dunque fa bella mostra di sé.

antonio-mancinelli-fornasetti-milano-collezione-lina-cavalieri_hg_temp2_s_full_l
Dalla collezione privata del giornalista Antonio Mancinelli, Grazia.it

2plates

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...