Stella McCartney, S/S 2014: minimalismo VS sontuosità

Già il fatto che Stella McCartney abbia sfilato all’Opéra Garnier merita un plauso: è uno spettacolo all’interno, una visita assolutamente consigliata a chi dovesse passare da Parigi. La cosa comunque che mi ha poi colpito è il contrasto tra l’opulenza della location e il minimalismo della collezione: l’architettura interna è ricca di ori e drappeggi, marmi, enormi corridoi e scalinate (una su tutte quella principale all’ingresso) mentre la collezione è leggera, aerea quasi, alcuni abiti sono impalpabili altri più strutturati ma minimali, non c’è tracci di opulenza. Il contrasto è evidentemente ma è piacevole, non stride.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...