Lierac, Sunific Après-Soleil: il blu contro i danni del sole

Qualche giorno fa, mentre ero spaparanzata sotto il sole della Versilia, mi chiedevo come facessero le persone che vanno al mare anche per un solo giorno a tornare a casa nere o, comunque, colorate visto che io, al secondo giorno di “cazzeggio”, ero ancora una mozzarella. Poi, un pò per quella furbizia (che tanto furbizia non è) che coglie noi vacanzieri e soprattutto per mooolta pigrizia, al pomeriggio non ho più messo la protezione solare con la scusa del “tanto sto all’ombra e non mi scotto”….le ultime parole famose! A mia discolpa posso dire che, effettivamente, non mi sono scottata più di quel tanto però viso e décolleté quelli sì.
L’arma segreta? Il siero Sunific Après-Soleil della Lierac. Premesso: non ha poteri miracolosi quindi qualsiasi cosa usiate per alleviare le scottature (dall’aloe vera al doposole) secondo me sarebbe il caso di continuarli a usare assieme al siero.
Contenuto in una boccetta blu (ma quanto mi piace il packaging estivo della Lierac!), il Sunific è perfetto per il viso e per il décolleté e si stende con un dosatore a pompetta. Gli ingredienti-base della linea dopo sole sono la mimosa tenuiflora, che ha altissime proprietà rigeneranti, l’olio di cocco e quello di calendula a cui, nel siero, si aggiunge un’alga blu che agisce sul DNA cellulare così da riparare il foto-invecchiamento causato dal sole riparando quindi eventuali rughe e rughette, macchie solari e reidratando l’epidermide.
In pratica? In pratica vuol dire che il rossore dovuto alla scottatura in un paio di giorni si è subito attenuato, la pelle non è più secca ma di nuovo morbida soprattutto sulla fronte e sul naso, le due zone maggiormente lese, e il rosso ha lasciato posto alla normale abbronzatura (che ha finalmente sostituito la mia “pelle di luna” -per non dire cadaverica- abituale).

Il consiglio in più? Spalmatevi la protezione solare!!

Sunific Après Soleil, 30 ml 39€ disponibile in farmacia.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...