Dior e Alexander McQueen: adv autunno-inverno 2013/’14

Così diverse eppure entrambe così dannatamente perfette. Perfette nell’incarnare lo spirito della collezione, perfette nel tradurre l’anima del marchio, perfette nel gioco di luci e ombre, nei lampi di colore: le campagne stampa di Dior e Alexander McQueen sono finora le più belle secondo me. Classiche ma non banali e scontate, con tagli diversi dal solito e location insolite.
In Dior diverse le protagoniste, tra cui Maria Carla Boscono, fotografate da Willy Vanderperre mentre da Alexander McQueen c’è Edie Campbell fotografata da David Sims.
La severità è stata interpretata in maniera differente: per la maison parigina vuol dire lampi di colore, abiti dai tagli asimmetrici e linee nette e marcate, per il marchio inglese invece il gioco è sulle infinite sfumature del grigio, del nero e del bianco.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...