Hermés, parure Niloticus: vorrei ma decisamente e veramente non posso!

Le plastron "Niloticus" d'Hermès Pierre HardyLe bracelet "Niloticus" d'Hermès Pierre Hardy

Ieri ho trovato questa meraviglia: si chiama Niloticus, è stata disegnata da Pierre Hardy e fa parte della collezione di alta gioielleria di Hermés.
Come suggerisce il nome stesso, l’ispirazione è l’Egitto, la sua storia e il Nilo: la lavorazione del collier ricorda infatti le squame di un alligatore mentre i contorni morbidi richiamano all’iconica Kelly; è stato scelto l’oro rosa, un metallo che a contatto con la pelle baciata dal sole risalta ancor di più, ma anche l’oro bianco, i diamanti che incorniciano ogni “squama”, al centro una delicata lavorazione di zaffiri, tormaline e altre pietre preziose. Accanto al collier anche un bracciale per una parure degna di Cleopatra.
Inutile esprimere il mio colpo di fulmine e il mio vorrei ma decisamente e veramente non posso!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...