“N°5 Culture Chanel”: la mostra al Palais de Tokyo

IMG01201-20130519-1826IMG01202-20130519-1908

 

A volte basta semplicemente un numero per evocare un mondo e ispirare: è quello che ha fatto il N°5, tra i profumi più famosi della storia, che dal 1921 a oggi è stata fonte di ispirazione per pittori e artisti in genere. Quella boccetta in vetro, squadrata e semplicissima se vogliamo è stata reappresentata in tutte le maniere possibili e immaginabili: su quadri, su schizzi, in televisione è stata protagonista di storie d’amore, ha ammansito i feroci lupi di Cappuccetto Rosso, ha avuto per la prima volta come testimonial un uomo. E’ uno stile, un’idea di eleganza, un concetto di lusso che ha sempre giocato sull’ambiguità del maschile e femminile.
La maison Chanel ha così deciso di raccontare il N°5 da un nuovo punto di vista: la cultura dietro al profumo, bozzetti e progetti dietro alla creazione provenienti direttamente dagli archivi della casa. Due piani di mostra in cui si scopre tutto sul profumo, comprese le note olfattive, che si possono annusare una ad una, la storia, le pubblcità che si sono susseguite nel corso degli anni (bellissime quella con Nicole Kidman e Audrey Tatou) e libri che raccontano la maison.
La mostra è gratuita, la fila infinita (specie se fatta sotto la pioggia!) ma all’interno vi viene regalato un libro sul N°5 (peccato che sia solo in francese…).

IMG_0844IMG_0868

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...