Céline docet: le mille versione della Trapeze Bag e della Boston Bag

Guardate bene queste due borse: sono due modelli della maison parigina Céline, due delle più famose e gettonate della casa di moda realizzate da Phoebe Philo e diventati ormai best-seller. Tutte le hanno, tutte le vogliono: comode, pratiche ma anche eleganti, in svariate misure e tonalità, spesso combinate tra loro; il segreto? L’essere “multiforme” quasi: sono infatti modelli che possono essere portati in differenti modi, a braccio o a tracolla, completamente aperte con due piccole “alucce” che spuntano ai lati, proprio come le propone la maison stessa, oppure chiuse, dall’allure un pò anni Cinquanta.
Ma perchè ve ne parlo? Perchè qualche giorno fa mi è capitato di leggere un articolo su The Business of Fashion in cui si notava come queste due borse non fossero solo ormai degli ever-green di Céline ma soprattutto modelli anche per altre innumerevoli maison che questa stagione hanno deciso di dare libero sfogo alla loro fantasia, reinterpretando così la Trapeze Bag e le differenti versioni della Boston Bag. Da Prada a Valentino, da Chloé a Lanvin a Victoria Beckham la forma trapezoidale con le due ali laterali piace, così ecco spuntare infinite varianti sul tema trasformando ancor di più i modelli di Phoebe Philo in vere e proprie icone!


Immagine da The Business of Fashion.

8 thoughts on “Céline docet: le mille versione della Trapeze Bag e della Boston Bag

  1. Ho sempre pensato che la Boston mi piaceva, poi però non ho mai preso seriamente in considerazione l’idea di comprarla temendo che il modello fosse ormai un pò “superato” …….. In questo momento Celine è il marchio che più mi piace, ma ho sempre delle remore temendo l’effetto moda del momento (del resto ogni borsa è un vero investimento e la box è sempre nei miei pensieri), ma forse sbaglio?! E’ giunto il momento di mettere da parte Chanel, LV e altri e fare spazio a Celine?
    Bello il post, come sempre.
    Ciao

    Manu

    • Ciao!!!!🙂
      Ti dirò a me le borse di Céline piacciono molto però, per come sono fatta io, comprerei o un modello classico, per esempio la Classic Box Bag, che va sempre bene, oppure il modello di cui mi sono follemente innamorata.
      Per esempio, io ho la Falabella e la Motorcycle: è vero, ce le hanno tutte, mille e più imitazioni (alcune anche ben fatte!), viste e riviste però…a me piacciono e le strauso!
      Quindi, moda a parte, secondo me è meglio puntare o su un classicone oppure sul “vero amore”!😉

      • Sono perfettamente d’accordo con te, anche io ho optato per pochi e selezionati classiconi (che cmq amo molto, tipo chanel 2.55), oppure per borse che mi sono piaciute tantissimo e che uso continuamente a prescindere dal marchio. L’anno scorso mi sono regalata la cabas chic di YSL e la alexa mini della Mulberry … Praticamente tuttora
        uso solo quelle ….

  2. Bene, allora sono curiosa di conoscere al più presto la tua lista dei desideri ….. vediamo se coincide con la mia!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...