Tommy Hilfiger pe 2013: un week end negli Hamptons

tumblr_m68n962wEZ1qmgi4ho1_500

C’è un film che adoro guardare e riguardare: Tutto può succedere- Something’s gotta give. E’ ambientato per la maggior parte negli Hamptons, in una bellissima casa sui toni del bianco-beige che si affaccia sull’oceano, la vita è quella di un tranquillo week end di inizio estate tra passeggiate sulla spiaggia e spesa al paese vicino, gli abiti sono semplici e ridotti al minimo, qualche blu e nero ma soprattutto tanto, tantissimo bianco. E’ uno di quei film, come in generale tutti quelli di Nancy Meyers, che mi fa venir voglia di essere uno di quei personaggi…il fatto poi che i protagonisti siano Diane Keaton e Jack Nicholson non può che essere la ciliegina sulla torta, assieme al romantico finale a Parigi.
Ma perchè tutta questa lunga introduzione? Perchè sarà la primavera nell’aria, sarà che oggi a Milano il cielo è terso e l’aria è frizzante, sarà che ho voglia di cambiamenti fatto sta che mi è venuta voglia di partire, magari per gli Hamptons. E in valigia di mettere l’intera collezione di Tommy Hilfiger che sembra fatta apposta! Righe, blu, bianco, rosso e sabbia, bermudini, camicie mariniere e lunghi abiti, maxi borse, qualche jeans. Che meraviglia!

ps Consiglio a tutti di vedere Tutto può succedere: Diane Keaton è splendida nei panni della sceneggiatrice teatrale nevrotica ma dolce e Jack Nicholson è uno spasso in quelli di un inguaribile tombeur de femme attempato. E poi c’è Keanu Reeves…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...