Calè e 9 Nine Perfumery Arts: alla ricerca di profumi di carattere -Indirizzi di Stile a Milano-

Premesso: alle grandi catene di profumerie, quelle un pò tutte uguali, solitamente con musica spaccatimpani in sottofondo, e commessi che ogni 3 secondi ti chiedono “Posso aiutarla?” preferisco di gran lunga quelle più piccole, intime e famigliari quasi, dove puoi chiacchierare un pò di tutto con le persone che ci lavorano e che sono, grazie al cielo!, solitamente preparate e competenti. Se poi si possono trovare anche marchi un pò particolari, quelli così detti “di nicchia”, allora vado in brodo di giuggiole! Lo ammetto, ormai in fatto di profumi sono diventata un pò esigente, viziata forse e magari un pò snob ma non mi accontento più di scegliere profumi un pò tutti simili tra di loro e che indossano più e più persone. Preferisco sceglierne uno più particolare, che costa di più (diciamolo!!) e centellinarlo (anche perchè guai a lasciare la scia di profumo dietro di sè!!) ma almeno usare una fragranza poco sentita che possa ancora contraddistinguermi. E soprattutto mi piace che mi si racconti la storia dietro a ogni profumo e magari, perchè no, aneddoti particolari su nasi e creazioni ( in fondo, si sa, la curiosità è femmina!).
Per questo quando devo comprare un profumo solitamente non mi dirigo nelle classiche profumerie ma vado dove so che qualche chiacchiera in più ci scappa sempre!
. Calè
E’ un pò un’istituzione meneghina, in una piccola traversa di Corso Magenta Calè offre tanti marchi, molti “blasonati” della profumeria artistica, e una propria linea “Calè, Fragranze d’Autore”. Anima è Silvio Levi che seleziona pazientemente le etichette che entrano nell’elegante negozio dove non ci si limita solo ad annusare profumo ma anche a sentire storie e racconti che hanno ispirato i profumieri, a capire gli ingredienti principali di ogni fragranza. E a questo proposito, inoltre, la profumeria organizza degli incontri mensili dedicati agli appassionati o semplici curiosi: ogni incontro ha un tema che può essere una maison oppure una famiglia olfattiva.
Tra i marchi ospitati da Calè la linea della casa, Calè Fragranze d’Autore, Creed (qui, qui, qui e qui), Robert Piguet, Floris, Jardin d’Ecrivains, Mark Buxton, Humiecki&Graef, Rigaud.
Il dettaglio in più?
Si possono trovare anche alcuni libri, più o meno tecnici, riguardo l’arte della profumeria.
Calè
Corso Magenta, 22

16347_163183803833257_989096856_n

.9 Nine Perfumery Arts
E’ nel quartiere di Brera, un negozio dal sapore un pò newyorkese un pò parigino con marchi per la maggior parte contemporanei, alcuni anche con un’anima un pò pop. Dieci etichette che propongono la tradizione inglese e francese, di cui potrete trovare le intere linee complete, con l’intento è quello di unire la tradizione allo spirito irriverente e scanzonato di alcuni nomi. Non solo profumeria in questo caso ma anche cosmesi di lusso con trattamenti specifici per il viso, prodotti creati con materie prime provenienti da tutto il mondo o solari realizzati su una piccola isola nel Mar dei Caraibi.
I dieci marchi? Patyka, Molton Brown, Atelier Cologne (qui e qui), Patrizia Pepe, Costume National, Juliette has a Gun (qui, qui, qui e qui) Crabtree& Evelyn, Ligne St Barth, Lubin e Broonley.
Il dettaglio in più?
Di Crabtree&Evelyn si possono trovare anche i loro biscotti, famosi e buonissimi!! Hanno delle confezioni adorabili, tipicamente inglesi!
9 Nine Perfumery Arts
via Ponte Vetero, 22

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...