Gigi di Jardin d’Écrivains: per una passeggiata nella Parigi della Belle Époque

IMG_0425

Ci sono le passeggiate nella Parigi della Belle Époque, indossando magari i costumi di Cecil Beaton creati per l’adattamento cinematografico del 1958,  c’è la spensiera innocenza e l’inconsapevole malizia di una ragazza di 15 anni affascinata dal bel mondo ma rassicurata e felice di vivere nel proprio, c’è il classico giovane ricco e annoiato, dal nome quasi finto Gaston, c’è la storia d’amore irrimediabilmente a lieto fine, un pò come una bella favola. Gigi di Jardin d’Écrivains racchiude l’anima del famoso libro di Colette, la scrittrice francese che nei primi del ‘900 sconvolse i benpensanti con i suoi modi.
Jardin d’Écrivains arriva in Italia con il suo carico di suggestioni e odori che prendono vita dalla letteratura mondiale, una delle passioni di Anais Biguine, proprietaria del marchio; le candele “possono essere usate per leggere e scrivere”, con tanto di indicazioni su quando accenderle, per esempio in una calda serata estiva, e la linea corpo sono ora affiancate da tre profumi, presto quattro: George, Le dame aux Camélias e Gigi.
Gigi, il profumo, racchiude l’anima del personaggio, un pò innnocente, un pò maliziosa con le sue note di erba tagliata (che, ammetto, il mio naso non coglie) e il gelsomino e la tuberosa per chiudere con legno di sandalo e muschio bianco: è un profumo delicato, che sa di primavera, ma al contempo è elegante e quando penso a come potrei vestirmi quando lo indosso mi vedo con quegli abiti a cavallo tra Ottocento e Novecento. Insomma, la Belle Époque emerge chiaramente quando sentite Gigi.
Perfetto quando vi svegliate con l’animo un pò ingenuo e candido che nasconde sicurezza in voi stesse, quando fuori c’è il sole ed è una bella giornata di primavera.

Gigi, J’ardin d’Écrivains, 85€.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...