By Kilian “In the Garden of Good and Evil”, la nuova collezione

Il bianco, simbolo di purezza, assieme all’oro, simbolo di lusso e opulenza ma anche di vanità, di peccato di vanità: ed è proprio attorno al peccato che ruota la nuova collezione firmata By Kilian di Kilian Hennessy. Il peccato, neanche a dirlo, è quello originale con il giardino dell’Eden, la mela e il serpente: tre profumi compongono la In the Garden of Good and Evil, tre fragranze che spingono lentamente a lasciarsi andare. L’ambiguità è la chiave di questi profumi che si aprono con il più unisex In the City of Sin, un’essenza speziata-fruttata-legnosa, che si apre con il Cumino e la Cannella per poi esplodere con le albicocche e le prugne e chiudere con l’Incenso della Somalia, il cedro e il patchouli. Good Girl gone Bad vuole rappresentare la donna di oggi, verginale ma anche diabolica all’occorrenza, per questo i fiori che la compongono sono interpretati in maniera disinibita come la Rosa di Maggio, la Tuberosa Indiana e il Narciso. Forbidden Games è l’ultimo baluardo prima di cadere completamente in tentazione, i frutti iniziali lasciano il posto a dei fiori lussureggianti, come la rosa di Turchia e il Geranio d’Egitto, per poi chiudersi nella dolcezza più totale delle note di fondo, tra cui la vaniglia del Madagascar.Un viaggio dunque verso il peccato che Kilian Hennessy ha raccontato a novembre durante il suo passaggio qua a Milano; un peccato decisamente lussuoso e lussureggiante, opulento, proprio com’è tipico di tutte le creazioni By Kilian, perfette per una donna che non ama passare inosservata e adora stordire chi le sta attorno con profumi audaci.
Il dettaglio in più? Decisamente le minaudières che contengono le fragranze: con intarsi laterali, sono bianche come la purezza sormontate da un serpente dorato e richiamano la sensualità degli anni Venti.

La collezione sarà disponibile in Italia da marzo e ogni singolo profumo 50 ml costerà €205.
Il mio preferito? Forbidden Games…se bisogna peccato meglio andare fino in fondo allora!😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...