Dolce&Gabbana Alta Moda, pe 2013: ode a Milano!! -Colpo di Fulmine!-

Dolce & Gabbana Alta Moda spring 2013 couture

Non è più la Sicilia con la sua cultura millenaria fatta di colori e calore ma è Milano, la Milano borghese, quella delle signore con il filo di perle e l’allure degli anni Cinquanta. La città meneghina fa da sfondo alla seconda collezione di Alta Moda del duo italiano che hanno scelto la città lombarda non solo come scenografia della loro sfilata ma le hanno reso omaggio, lasciandosi ispirare dalla cupola della Galleria Vittorio Emanuele, il Salotto cittadino, dalla forma a capanna del Duomo, dai grandi tesori che il capoluogo nasconde. All’interno quindi di un grande salone in Via Senato, nel Quadrilatero, va in scena la seconda sfilata davanti a pochissimi giornalisti, tra cui tre direttrici di Vogue hanno lasciato la settimana dell’Haute Couture parigina per volare a Milano, e tante affezionate clienti del marchio, tra contesse italiane, principesse arabe ed ereditiere.
La sfilata si conclude, come un tempo, con l’abito da sposa che però di classico ha ben poco: sormontato da una grande corona, è interamente in pizzo realizzato a mano con un lungo velo e color oro; “Questa collezione è per le nostre clienti e loro non vogliono vedere i loro abiti indossati da celebrità o protagonisti di campagne stampa o servizi fotografici. Ogni dettaglio è assolutamente perfetto, realizzato a mano e in Italia ed unico” hanno dichiarato gli stilisti al Daily Telegraph.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...