Madame Gioia Home -Indirizzi di Stile a Milano-

Milano è una città che va conosciuta, è facile troppo facile dire che è brutta: non è internazionale come Londra, non ha il romanticismo e le mille luci di Parigi nè così tanta storia come Roma, men che meno i grattacieli di New York. E’ come una di quelle donne dalla bellezza “normale”, nè troppo alta nè troppo bassa, nè troppo grassa nè troppo magra, nè bionda nè con gli occhi azzurri, non ha nulla che attiri lo sguardo dei passanti eppure, quando uno si sofferma un pò di più su di lei, si rende conto che è molto più affascinante di qualsiasi altra biondona. Ecco, Milano è così: bisogna andare oltre l’apparenza, conoscerla meglio per scoprire tante piccole chicche, i suoi cortili spesso inacessibili, i suoi angoli segreti e d’atmosfera. E’ solo andando oltre che si scoprono spazi un pò inaspettati nella città meneghina eppure di grande fascino: uno di questi è Madame Gioia Home, un piccolo negozio, con tanto di soppalco, in cui l’atmosfera nordeuropea si mescola con quella del sud della Francia; non so se vi è mai capitato di entrare in un negozio d’arredamento in Provenza dove si mescolano mobili antichi con saponette, ghirlande con sedie a dondolo…ecco, Madame Gioia Home è un pò così.
Ci sono le alzatine in vetro trasparente per torte o biscotti, gli asciugamani come quelli di un tempo ricamati dalle nonne, i vecchi orologi che più per la loro funzione li si comprano perchè son belli, i servizi di piatti e tazzine in porcellana bianca perchè “va sempre bene!”, ghirlande e candele (e non solo perchè siamo a Natale), piccoli oggettini che creano calore in casa, barattoli in vetro e poi decorazioni di ogni tipo che cambiano di stagione in stagione, profumate o con i sonagli. Insomma, tutte quei piccoli dettagli che però ti fanno sentire a casa. Il tutto in uno spazio che è già di per sè una chicca: chiuso da una porta in legno di quelle con la serratura un pò arrugginita, con una scala interna e dentro a uno dei tanti cortili affacciato sui Navigli, nella vecchia Milano. Meglio di così…
ps. vale pena anche solo per prendere il biglietto da visita: con una perla legata a un filo di spago in un angolo.




E questo è decisamente il mio pezzo preferito!

Madame Gioia Home
Alzaia Naviglio Grande 4, 2°cortile

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...