Ear Cuff: orecchini bizzarri, strane manie

Tutto iniziò qualche mesetto fa quando, durante il Festival di Cannes, Diane Kruger sfoggiò un bellissimo mono-orecchino firmato Gaia Repossi. Da lì la mia crescente curiosità, che si è trasformata in semi-ossessione, sia verso le creazioni della gioielliera parigina sia verso gli orecchini un pò strani, dalle forme bizzarre.
Inevitabile quindi che sia stata folgorata, un pò come sulla via di Damasco, dal modello qui a lato: una “sobria” tigre ricoperta da cristalli colorati che gira attorno all’orecchio: bellissima! Non di certo comoda ma di sicuro originale.
E’ così che questa mattina, girovagando qua e là in internet, da un blog accedo a un servizio di Elle Francia dedicato agli orecchini più particolari e spuntano i due modelli in basso.
Il primo modello, disponibile su Asos, mi incuriosisce ancor di più perchè non sono sicura di aver capito come si porta; il secondo invece si appoggia alla parte posteriore dell’orecchio, un pò come la tigre qui accanto…perfetto per un’acconciatura raccolta.


Asos, 55.30€

Topshop
Top Shop, 16€

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...