Velvet magazine chiude. Purtroppo -Profonda tristezza-

Con un messaggio sulla bacheca di fb la rivista Velvet, appartenente al gruppo Espresso, dichiara che chiuderà i battenti. Il prossimo numero, quello di dicembre, sarà l’ultimo. E dopo sei anni l’avventura di questo giornale, decisamente sopra le righe rispetto alla media nazionale, eppur bello proprio per questo, si conclude.
Io sono/ormai quasi ero una lettrice affezionata di Velvet, fin dal primo numero, targato novembre 2006: all’inizio in un formato maxi, di certo non passava inosservato, poi in uno un pò più pratico (diciamolo), la rivista di mese in mese ha sempre presentato contenuti validi e originali, mai banali, una grafica accattivante fatta di colori fluo e soprattutto un’apparato iconografico ricchissimo, pieno anche di immagini storiche. E poi gli appuntamenti fissi, come l’originalissimo Lente d’Ingrandimento la rubrica tenuta da Serena Tibaldi in cui venivano spiegati i mood e le lavorazioni artigianali delle collezioni più suggestive, oppure Camera con Vista lo spazio dedicato a Natalia Aspesi; e poi l’incontro con personaggi della musica, con visionari architetti, con blasonati stilisti, le pagine dedicate a viaggi ai confini del mondo, al design e alla cucina, alla moda per lui…insomma, un giornale non solo da sfogliare ma soprattutto da leggere. E forse è stato questo il grande difetto di Velvet. Un giornale fatto da persone competenti e appassionate, non un fatto così scontato credetemi, che è stato però definito dal suo stesso editore come”obsoleto” e quindi da chiudere.
E’ triste definire “obsoleto” un progetto che si basava sulla cultura e sui contenuti ma tant’è…questa è la crisi, non solo economica però ma anche, e soprattutto, culturare.

4 thoughts on “Velvet magazine chiude. Purtroppo -Profonda tristezza-

  1. Che tristezza. Almeno fa piacere sapere che 6 anni di lavoro, passione, lacrime e sangue (gli ultimi due pochi, in realtà) non siano passati inosservati. A presto.

  2. una bella rivista che si distingueva per immagini e carta patinata………….fino che è andata a banalizzarsi come tante altre, forse per risparmiare ????? la qualità va mantenuta sopratutto in tempi di crisi !!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...