Tom Ford veste James Bond, tra completi e dettagli sartoriali

E’ lungo quanto basta, “fracassone” il giusto, con una trama avvincente, un cattivo convincente e due presenze femminili affascinanti, città sullo sfondo e una colonna sonora bellissime, rimandi al passato che soddisfano i fans della vecchia guardia: 007 -Skyfall ha gli ingredienti giusti dosati in maniera da non annoiare. E, ciliegina sulla torta, costumi creati da Jany Temime con la collaborazione di Tom Ford. E’ la seconda volta che lo stilista texano veste il famoso agente segreto con capi classici e dal taglio sartoriale; abiti da giorno, un pò country per le scene scozzesi, completi nelle varianti del grigio, dal Fumo di Londra all’antracite, e smoking sono i tratti del guardaroba di Daniel Craig. E poi ci sono i dettagli: camicie bianche, cravatte tinta unita e piuttosto strette, piccoli ganci in vita ai pantaloni, giacche dal sapore tradizionale, gemelli per chiudere i polsini e pochette nel taschino.
E accanto a 007 immancabili sono le Bond Girls: rispetto al passato, Naomie Harris è atipica, veste i panni di un agente operativo al pari di 007, mentre Berénicé Marlohe è la classica femme fatale dal passato torbido e un armadio di sensuali abiti. Uno su tutti, la creazione nera della costumista decorata con 60.000 cristalli Swarovski che hanno illuminato schiena, braccia e fianchi dell’attrice; un abito che personalmente mi ricorda un modello dell’autunno-inverno 2011-’12 di Ralph Lauren, una collezione ispirata all’Oriente tant’è che è stato indossato dall’attrice franco-cambogiana-cinese in una sequenza che si svolge a Macao.

007 Skyfall foto 9

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...