Lady Dior As seen by -La mostra alla Triennale-

Proprio ieri sono andata in Triennale a vedere la mostra dedicata alla Lady Dior, realizzata per la prima volta nel 1995 in occasione di una visita a Parigi di Lady Diana.
Protagonista indiscussa è l’iconica borsa della maison, reintepretata da fotografi e artisti: non solo le bellissime immagini di moda scattate dai fotografi più famosi, tra cui Bruce Weber, Patrick Demarchelier e Paolo Roversi, ma anche sculture realizzate da artisti di fama internazionale; è così che la Lady Dior prende vita da una pozza di latte oppure assume le sembianze di un iceberg con all’interno lo scheletro di un dinosauro;  o ancora contiene un raro insetto oppure viene smontata in tanti cubetti di ghiaccio decorati con le immagini più rappresentative della maison, tra cui Monsieur Dior.
Un percorso, spesso interattivo, che celebra l’iconica bag della maison parigina diventata ormai fonte d’ispirazione per moltissimi artisti e che vuole celebra anche il rapporto tra moda e arte che da sempre ha caratterizzato la casa di Christian Dior, appassionato d’arte. Ed è quindi curioso vedere come una piccola, elegante e classica borsa, nata dall’abilità degli artigiani della maison, possa essere smantellata e riassemblata in così tante maniere differenti, rivisitata e reinventata in mille modi.

La mostra è gratuita e proseguirà fino al 04 novembre.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...