Inverno in Svezia, l’idea in più -Viaggio con stile-

Uno degli aspetti positivi dell’inverno? Tanti piccoli ponti e magari la possibilità di fare qualche giorno via. E se, come me, amate particolarmente questa stagione e la sua atmosfera un giretto in Svezia potrebbe fare al caso vostro.
Personalmente sono stata solo a Stoccolma, e per di più in agosto, però ho visitato Copenhagen nel pieno delle festività natalizie e, se anche la capitale svedese e le zone limitrofe son belle quanto la Danimarca, vi si assicuro che non ve ne pentirete. Andare infatti in Scandinavia durante l’inverno è come essere all’interno di una fiaba di Handers, con mille luci, candele, dolci appena sfonati, cannella e vischio, vin brulè da sorseggiare all’aperto…insomma, l’atmosfera merita davvero!
Il tutto inizia a fine novembre, con la prima domenica d’Avvento, quando tutte le città si illuminano e ogni finestra viene decorata con le tipiche stelle e candele dell’Avvento, e i mercatini di Natale invadono le strade cittadine; il più grande, e forse ancor più caratteristico, si trova a Goteborg che viene invece inaugurato a metà novembre.
E, tra tanto girare sicuramente vi verrà un certo languorino: niente di meglio allora di dolci allo zafferano e bisoctti allo zenzero, perfetti assieme al glogg,  il loro vin brulè servito con uvetta e mandorle, ideale visto anche le rigide temperature!

Per saperne di più, fate un giro sul sito dell’ente del turismo svedese.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...