Gucci, omaggio agli anni Settanta, a Capri e a Jackie O’ -P/E 2013, Milano-

E’ un’estate a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta, la meta è Capri, la famosa isola del Mediterraneo tanto amata dal jet set internazionale, la protagonista è Jacqueline Kennedy diventata Onassis in seguito alle seconde nozze con l’armatore greco. Il bagaglio è confortevole, pieno di colore e di abiti morbidi e scivolati che non sottolineato la vita, svolazzanti e delicati.
Balze e applicazioni di corallo, stampe floreali che richiamano la celebre Flora diventata famosa proprio in quegli anni, un lusso semplice eppure lussureggiante grazie ai colori come il geranio, il blu elettrico, il turchese, il verde prato e il giallo; lunghissimi abiti per la sera oppure eleganti completi che ricordano molto i pigiami di Galitzine, comodi, ricercati e raffinati. E poi gli occhiali da sole, grandi e da diva, tipici dell’epoca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...