Alia Wang, la più chic alle sfilate newyorkesi -Adorabile!-

La settimana della moda a New York si è conclusa e si può già iniziare a fare un primo bilancio: ammettiamolo, non è che sulle passerelle newyorkesi si siano viste chissà quale prove di creatività, anzi. Collezioni bellissime, certo, ma nulla che personalmente mi abbia veramente colpito; si può dire che la moda di New York sia effettivamente una moda di tutti i giorni, pensata per una donna che lavora e che vive nella realtà e che la città americana lasci a quelle europee il compito di sbizzarrirsi con ruches e applicazioni varie.
Ma durante le settimane della moda non ci si concentra solo su quello che sfila in passerella, anzi: la maggior parte dell’attenzione è puntate sugli ospiti, giornalisti, buyers e personaggi che popolano e vivono queste settimane. E tra le giornaliste più blasonate e le bloggers più griffate spunta lei: alta nemmeno un metro, stile glam rock, capello a caschetto morbido. Sto parlando di Alia Wang, treenne nipote dello stilista Alexander Wang che ad ogni sua apparizione suscita tenerezza e clamore; la piccola infatti è sempre vestita all’ultima moda, con abiti disegnati su misura dallo zio designer e accessori griffati. L’ultimo che ha sfoggiato? Una piccolissima Chanel, su misura per lei.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...