Tom Ford: nessuna capsule collection per H&M -Bravo Tom!-

“Continuo a leggere in merito ad una possibile collaborazione e lo trovo divertente. Non ho mai avuto una conversazione con H&M. Sono molto felice di quello che faccio al momento… Ciò che mi entusiasma al momento è raggiungere il risultato migliore: la migliore cucitura, il migliore tessuto, la migliore qualità. E purtroppo, o per fortuna, queste sono cose che costano tanti soldi”

Chiaro, secco, conciso, forse un filo polemico ma che non lascia speranze: Tom Ford non sarà il prossimo designer d’eccellenza che firmerà una capsule collection per H&M. E meno male, aggiungo io!

 

Annunci

6 thoughts on “Tom Ford: nessuna capsule collection per H&M -Bravo Tom!-

  1. Tom non potrà mai accettare una collaborazione del genere. Non tollera la velocità di internet. Le sue collezioni sono le uniche ad essere visibili solo 6 mesi dopo dalla sfilata (riservata ad un parterre ristretto di 50 celebs/giornalisti e vietata ai fotografi) proprio quando iniziano le vendite nei negozi. E’ uno stilista che pur essendo moderno, la pensa all’antica, lasciando che il cliente scopra la collezione e il suo mood direttamente dal negozio/boutique e non attraverso lo schermo di un computer.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...